Centro RAT - Teatro dell'Acquario - Teatro Stabile d'Innovazione della Calabria

» Sei in Produzione

Nelle opere di Pirandello frammenti di vita

Recensione di "Malaluna"

"Gran prova d'attore per Gianfranco Quero che… interpreta e racconta un monologo nel quale personaggi e vita di Pirandello finiscono per intrecciarsi e non trovano confine.
…come in un flusso mentale, i Pupi creati dalla penna di Pirandello si rincorrono e si intrecciano con persone, familiari, famiglie, che hanno costellato la giornata del giovane, del maturo e del vecchio grande autore siciliano.
La forma, felice, è quella del racconto "parlato", con divagazioni, deviazioni, digressioni continue…
In questo "pout porri", Antonante non declama, non omaggia, solamente un gigante del nostro meridione, ce lo presenta nella veste, forse a lui più vicina: quella dell'artigiano. Antonante ci mostra un Pirandello che scrive per sfuggire alle ossessioni (essere "un figlio cangiato" per esempio), un elemento di cura alla crisi d'identità sua e della cultura del secolo entrante…"

Marcello Gallo - Gazzetta del Sud
(23 novembre 2004)

Torna alla scheda

Centro RAT Teatro dell'Acquario Via Pasquale Galluppi 15 - 87100 Cosenza - P.IVA: 00333430783 Tel./Fax: 0984.73125 - Email: teatrodellacquario@gmail.com

Realizzazione a cura di: VinSoft di Coopyleft

Torna su